Wikia

Parodipedia

Home

368pagine in
questa wiki
Discussione0

Post-it.png

Mandare Sheldon Dinkleberg a farsi friggere.

Parodipedia

Benvenuto su Parodipedia, l'enciclopedia libera dalla serietà, dal rispetto e dai geologi.

Non fate caso alle sciocchezze che ci sono scritte qui, tanto dobbiamo sterilizzare! Ma anche no.

Collegamenti

Le voci migliori

Certificato da Parodipedia

Chi siamo

Cos'è Parodipedia

Ecco cosa succede a chi viola le regole
Parodipedia è un'enciclopedia online libera in cui la serietà è un reato punibile con 13 milioni di euro di multa, 13 anni di prigione e 13 piaghe che sono:
  1. Un blackout;
  2. Un terremoto;
  3. L'assottigliamento dello strato d'ozono;
  4. La conseguente accelerazione del fenomeno di riscaldamento globale;
  5. Aumento dell'IMU;
  6. Comparsa di esattori delle imposte e impiegati di Equitalia;
  7. Un'eruzione vulcanica in piena pianura;
  8. La trasformazione di tutti i tuoi elettrodomestici in malvagi robot armati letteralmente fino ai denti;
  9. Il fallimento dell'azienda in cui lavori;
  10. La bancarotta;
  11. Uno tzunami;
  12. La scomunica dalla comunità cattolica (l'entita della depressione causata da questa piaga dipende dal fatto se siete cattolici o no);
  13. L'atterraggio nel tuo giardino di OVNI gremiti di alieni che cercheranno di vivisezionarti impedendoti così di mostrarli al governo per diventare ricco.

E tutto questo nella zona in cui vivi!

Il nostro esercito

Qui troverete informazioni sui nostri utenti.

Utente:Bimmy8Utente:MaestrosimoneUtente:JKaffekimbo

La nostra storia

Estate 2012:

Parodipedia nasce da una collaborazione fra Maestrosimone e JimboKaffekimbo, che all'epoca si erano conosciuti da poco ma avevano già instaurato una solida amicizia. JimboKaffekimbo aveva già una certa esperienza nell'ambito delle Wiki e decise di trascinare Maestrosimone nel trip di pagine demenziali e battutine dall'alto valore intellettuale che fu e che è ancora oggi Parodipedia.

Autunno 2012:

Bimmy8, sorella di JimboKaffekimbo, si unisce alla gang.


Link

Parodipedia garantisce l'indecenza dei contenuti
Il progetto è ospitato da Wikia, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti e delle sue malefatte.